Perchè il consumo collaborativo sta esplodendo solo adesso

2sett_polaroid

È lo spirito green. Per alcune persone, è ancora auspicabile possedere un sacco di roba, anche se resta inutilizzata per il 95 per cento del tempo. Ma sempre più persone ormai considerano gli oggetti custoditi nel ripostiglio, utilizzati, poche volte all’anno, come rifiuti. Inoltre, l’utilizzo delle tecnologie di comunicazione per soddisfare un bisogno di un prodotto o servizio utilizzando le risorse esistenti, senza comprare niente, dimostra quanto potenziale ci sia per noi di utilizzare le risorse disponibili in modo migliore e più efficace, senza sprechi per l’ambiente. Continua a leggere

Annunci

Locloc un portale per condividere

grazia

A 6 mesi dal lancio, intervista a Michela, fondatrice di locloc.it

Che cos’è per te locloc?
Locloc è il primo progetto italiano di social eCommerce, è il consumo collaborativo applicato tramite il noleggio tra privati: chi pone in affitto i propri oggetti può generare un reddito supplementare da cose che non usa abitualmente, viceversa, chi prende a noleggio oggetti per un uso saltuario dagli altri utenti, risparmia soldi e spazio. Continua a leggere

Perchè le persone sposano il consumo collaborativo

giro_scambio

Abbiamo impiegato il mese di Agosto per capire che il successo di qualsiasi progetto di consumo collaborativo dipende dal raggiungimento della massa critica, ovvero un numero di persone ed un numero di oggetti disponibili per il noleggio tra privati, tali per cui gli utenti possono facilmente trovare quello che serve in un luogo vicino.
Continua a leggere